L’Assessore Tanti propone Vagnoli come Presidente della Conferenza Aziendale dei Sindaci della Asl Sud-Est

La proposta dell’Assessore Tanti di Arezzo è arrivata in serata ecco le sue motivazione espresse anche in un lungo post: “Vagnoli rappresenta un sindaco di un comune sotto i 15mila abitanti e per di più rappresentante delle aree interne e montane: è questo il profilo che domani proporrò per la presidenza della conferenza aziendale dei sindaci della sud-est; a queste caratteristiche si aggiunge poi che il sindaco proposto è  un bravo sindaco e che da sempre segue direttamente le questioni che attengono alla sanità; la sanità ha bisogno di serenità e proprio per evitare una estrema politicizzazione di questa funzione il Comune di Arezzo – in questi anni non raramente riferimento alternativo al modello Pd – ha pensato di fare un passo di lato sostenendo la candidatura di un sindaco assolutamente civico che non può destare posizioni politiche opposte in maniera preventiva.
La voce quindi di un sindaco che tutti i giorni si trova ad affrontare problematiche maggiori rispetto a grandi centri cittadini o vicini alle città, credo che sia un contributo importante per costruire una sanità di prossimità, di territorio e attenta alle zone più deboli.
Arezzo porta una candidatura che ha ragioni politiche che credo possano essere apprezzate e condivise indipendentemente dalle singole appartenenze e mi aspetto che intorno al nome di Vagnoli, proprio per quello che rappresenta, si crei una maggioranza trasversale e civica così come lo spirito della candidatura vuole rappresentare”.

Tanti conclude: “Credo che una presidenza di un comune come quello di Bibbiena possa essere garanzia per la stragrande maggioranza dei comuni della sud est che non hanno presidi ospedalieri o addirittura cliniche universitarie a pochi chilometri da casa.
Questa quindi è la proposta che farà domani (oggi, ndr) la città di Arezzo volendo mettere al centro il valore e l’importanza dei sindaci dei comuni sotto i 15mila abitanti situati in zone molto belle, ma dal punto di vista dei servizi anche molto esposte”.

Il Sindaco Vagnoli ha commentato la notizia: “Sono molto felice e onorato di questa proposta per la quale ringrazio il vicesindaco di Arezzo Lucia Tanti (nonché presidente del distretto sanitario aretino) e i colleghi che mi vorranno sostenere oggi in conferenza.
Se dovessi avere questo importante incarico lavorerei col massimo dell’impegno per portare la voce delle comunità all’attenzione della direzione ASL e della Regione affinché siano migliorati i servizi sanitari che sono il cardine della nostra Nazione”.

Ultimi Articoli

I Carabinieri di Bibbiena arrestano un pregiudicato per reati di furto in appartamento

Nel tardo pomeriggio di ieri, al termine di un prolungato servizio di osservazione avvenuto nel territorio di Castelfranco Piandiscò (AR), militari della Compagnia di...

Poppi, Simone Guadagnoli eletto Presidente del Consiglio, Daniele Ghelli capogruppo

Lorenzoni: “Persone affidabili e con grandi valori, ognuno nel suo ruolo faranno grandi cose per il bene della comunità”  Nella prima seduta del consiglio comunale...

Al via un nuovo percorso di Pronto Soccorso pediatrico all’Ospedale del Casentino

BIBBIENA - Un nuovo percorso di Pronto Soccorso pediatrico all’Ospedale del Casentino, è questa la soluzione che verrà adottata a partire da sabato 22...