L’associazione casentinese MCD aderisce al flashmob #DALLAPARTEDEIDIRITTI

L’associazione casentinese Massimo Comune Denominatore comunica la propria adesione all’iniziativa #DALLAPARTEDEIDIRITTI, che si terrà ad Arezzo sabato 17 ottobre alle 17.00 in Piazza San Jacopo.

Aderiamo al flashmob organizzato da Chimera Arcobaleno semplicemente perché le discriminazioni e gli atti di violenza basati sull’orientamento sessuale, l’identità e l’espressione di genere, sono inaccettabili quanto tutte quelle basate su altre caratteristiche dell’individuo come il genere, la disabilità, l’età, l’etnia, la nazionalità e la religione.

Ci piace citare le parole pronunciate da Nicola Vigiani, presidente dell’associazione, scomparso un anno fa, in occasione della nostra adesione al Pride tenutosi ad Arezzo nel 2017: “Vogliamo dare il nostro contributo perché alcune disuguaglianze e alcuni pregiudizi ancora esistenti, progressivamente scompaiano”.

Rivolgiamo quindi un appello a tutti, in particolare ai cittadini casentinesi, di essere presenti per dare tutti insieme il nostro contributo alla riuscita di questa iniziativa.

L’appuntamento è per sabato 17 ottobre, dalle 17 alle 18 ad Arezzo, in Piazza San Jacopo.

https://www.facebook.com/714365651951426/posts/3362657640455534/

Ultimi Articoli

Giornata del merito ’22: premiata la scrittrice Anna Maria Vignali

La “Giornata del Merito” è stata istituita nel 2019 dall’attuale amministrazione di Castel Focognano per conferire un alto riconoscimento alle persone meritevoli che si...

Piscina Bibbiena, arriva il sollevatore per disabili donato da Freschi&Vangelisti

Un sollevatore all’avanguardia che aiuta le persone in carrozzella a sollevarsi e partecipare alle attività in acqua in completa sicurezza e tranquillità. E’ la...

Ceccarelli, “Bibbiena città della fotografia” riconoscimento con legge.

“Bibbiena è da anni considerata in Italia come una delle città della fotografia e nei prossimi giorni il Consiglio Regionale attribuirà con legge un...