“Leggere leggeri” in versione online per la giornata mondiale del libro

Francesca Nassini

L’impegno per promuovere la lettura, la cultura e insieme i luoghi più significativi del nostro centro storico non poteva mancare, nonostante tutto, nonostante la pandemia. Per questo, grazie alla compagnia Nata Teatro, abbiamo riproposto Leggere Leggeri in una versione diversa, ma ugualmente affascinante e coinvolgente”.

Così si esprime l’Assessora alla Cultura Francesca Nassini che spiega come il Comune di Bibbiena non abbia voluto mancare l’appuntamento, ormai fisso, di Leggere Leggeri che negli anni passati ha caratterizzato la settimana dedicata al libro con una serie di iniziative di sostegno alla lettura e alla conoscenza del territorio e degli autori.

Comune di Bibbiena, Biblioteca “G. Giovannini” e Nata Teatro insieme per un percorso diverso, ma ugualmente di qualità. Gli attori di NATA, ci porteranno in alcuni dei luoghi più belli della città, guidati dalle parole di Dante Alighieri, Curzio Malaparte, Charles Bukowski, Jorge Luis Borges, Umberto Eco, Andrea Camilleri e Mogol.

Il tema intorno al quale sono imperniate le letture di quest’anno è il settecentenario della morte di Dante Alighieri, e al sommo poeta rendono omaggio.

Una passeggiata virtuale nei luoghi più suggestivi di Bibbiena da scoprire un giorno alla volta: i video, cinque in tutto, saranno infatti pubblicati durante tutta la settimana sui canali social di NATA Teatro.

L’Assessora Francesca Nassini conclude: “Vorrei dedicare i video che verranno pubblicati sui nostri canali social a tutti i bambini della Primaria di Bibbiena che da oggi fino al 30 di aprile dovranno seguire le lezioni online a causa dell’emergenza sanitaria. Potranno così godersi insieme ai genitori questi bellissimi percorsi di parola e bellezza”.