LFI, Sistema di sicurezza ERTMS: ok le prove tecniche sulla tratta Bibbiena-Poppi

Seri: “Giornata storica per il territorio della provincia di Arezzo”

Oggi, giovedì 20 agosto, a Bibbiena, il Presidente del Gruppo Lfi Spa Maurizio Seri ha partecipato alle prove tecniche programmate per testare in treno il sistema ERTMS lungo la tratta ferroviaria di competenza tra Bibbiena e Poppi.
“Si tratta di una giornata storica per la sicurezza ferroviaria sul territorio della provincia di Arezzo – spiega Seri – perché il sistema risponde perfettamente alle prove richieste e i lavori possono dunque procedere con le tempistiche previste, ovvero entro il 2022”.
Il treno impiegato per i test è composto da due locomotive attrezzate modello 464, appositamente per le prove in questione (trial site).
Grazie ad un investimento regionale da oltre 23 milioni di euro, una volta terminati i lavori, la linea sarà l’unica linea locale in Italia ad avere un livello di sicurezza analogo a quello garantito sulla rete nazionale ai treni ad alta velocità.

Comunicato stampa Tiemme

Ultimi Articoli

Al via i lavori di ampliamento dell’asilo nido di Poppi

Ci saranno altri 20 posti disponibili di cui 6 per lattanti  Poppi (AR) - Hanno preso ufficialmente il via i lavori di realizzazione dell’ampliamento della...

Gli alunni dell’IC Alto Casentino in partenza sul treno della memoria: destinazione Auschwitz

Sette giorni di viaggio sulle tracce della memoria Pratovecchio Stia (AR) - Sono 28 gli studenti della Secondaria di primo grado dell’IC “Alto Casentino” che...

Al via il progetto rivolto ai giovani inoccupati e promosso dall’Unione dei Comuni del Casentino

Tante le azioni messe in campo per i giovani L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha dato il via al progetto con cui ha vinto...