Maurizio Seri (Lfi) risponde a Luca Scateni: «Solo illazioni! Il servizio di trasporto merci è attivo»

Riceviamo e pubblichiamo la nota di risposta del Presidente Lfi Spa, Maurizio Seri, giunta in seguito alle dichiarazioni del Responsabile infrastrutture CDU Toscana, Luca Scateni (visibili al seguente link):

“I mezzi attualmente accantonati alla stazione di Monte San Savino si trovano lì perché obsoleti e non più rispondenti alle normative vigenti Ansf – spiega il Presidente del Gruppo Lfi Spa, Maurizio Seri -. Quelle diffuse da Scateni sono quindi illazioni, dato che il servizio merci è garantito attraverso locomotori diesel, con caratteristiche più performanti e, soprattutto, a norma”.
“Che il servizio sia attivo – aggiunge Seri – basta osservare il servizio trasporti che stiamo effettuando da e verso l’azienda OMS di Porrena, che nello scorso mese di maggio ha visto un considerevole incremento di volumi rispetto all’anno precedente. Chi vuole il bene e lo sviluppo del Casentino, invece di diffondere notizie prive di fondamento, dovrebbe informarsi prima di rilasciare certe dichiarazioni”.

Comunicato stampa
Lfi spa
27 giugno 2018

Ultimi Articoli

“Bicicletteide”, le storie del ciclismo in scena nei borghi di Ortignano Raggiolo

Tra martedì 16 e giovedì 18 agosto si terrà una mini-rassegna teatrale a cura di Samuele Boncompagni. Le tre serate di racconti sono in...

Bibbiena e Subbiano, firmata la convenzione per la Centrale Unica di Committenza

Questa mattina i Sindaci dei comuni di Bibbiena e Subbiano, Filippo Vagnoli e Ilaria Mettesini, si sono trovati per una firma importante che porterà...

Nel borgo in musica di Poppi, tante presenze e tanta magia

E’ stata una serata all’insegna della convivialità, della musica, dei desideri e della magia, quella magia che da sempre caratterizza la serata di San...