Mensa: un servizio di qualità che coinvolge le famiglie

(Nella foto l’assessore Mara Paperini)
Il prossimo 15 Dicembre è stato convocato dall’Assessore Mara Paperini, presso la sede del Comune, il Comitato Mensa Scolastica un organo molto importante con funzioni di controllo e monitoraggio, al quale l’amministrazione ha da sempre dato molta importanza in riferimento al controllo della qualità e della quantità del servizio mensa nelle scuole. 
Alla verifica da parte del Comitato – che deve avvenire almeno tre volte l’anno – si aggiungono controlli diretti sulla qualità da parte degli amministratori. 
Vediamo nel dettaglio questo importante servizio per il comune che ha all’attivo circa 600 pasti. 
L’investimento complessivo per il servizio è di 380.000 euro dei quali il 40% coperto dalle famiglie. Il servizio mensa, di proprieta’ comunale, è affidato alla Cooperativa Cirfood srl – con nuovo appalto dal 2014-2019 con criteri di qualita’ facilmente valutabili e premianti sulla filiera corta nell’utilizzo dei prodotti. Il costo complessivo comprende i rimborsi per le esenzioni alle famiglie in difficoltà’ e il servizio in appalto di scodellamento. 
L’Assessore Mara Paperini commenta: “Quello della mensa è un ottimo servizio che garantisce qualità nel cibo e un facile controllo grazie all’istituzione, per volere di questa amministrazione, del comitato mensa formato da genitori dei bambini frequentanti che hanno la facolta’ di recepire informazioni e critiche dalle famiglie, valutare direttamente la qualità del servizio e proporre modifiche e migliorie. Sono particolarmente soddisfatta non solo di un servizio mensa che si dimostra davvero di alta qualità, ma anche dell’organo di valutazione che coinvolge da vicino ragazzi e famiglie in un percorso di crescita comune”. 
 Comunicato stampa Comune di Bibbiena