Mondo Antico: un seminario al Museo Archeologico del Casentino

Sabato 2 aprile alle ore 17,30 presso il Museo Archeologico del Casentino si terrà un interessante seminario Mondo Antico “Dal Principato di Augusto all’età tardoantica”.

Ci saranno i seguenti interventi:

“Pratiche partecipative nella gestione e salvaguardia del patrimonio culturale” – ARCH. Andrea Rossi (Coordinatore Ecomuseo, UCMC)

“Il Museo Archeologico Nazionale e l’Anfiteatro romano di Arezzo: un viaggio fra le eccellenze di Arezzo romana” – DR. Maria Gatto (Funzionario Archeologo Direttore del Museo – Direzione regionale Musei della Toscana – Ministero della Cultura).

“La valorizzazione del sito romano di Domo: una proposta di studio di fattibilità”

Francesco Trenti (Dir. Museo Archeologico del Casentino).

Il progetto Mondo Antico 2022, arrivato alla terza edizione, prevede lo svolgimento da aprile a maggio di otto conferenze sui temi di scienza dell’antichità. Le conferenze saranno tenute da docenti universitari e da esperti di storia del territorio.

La finalità del seminario è quella di “far uscire gli studi di antichità dai musei e dalle biblioteche e portarli direttamente ai cittadini”, dicono gli organizzatori.

Oltre che il Museo archeologico, l’altra sede sarà l’Ecomuseo della Pietra lavorata di Strada in Casentino.

Il tutto organizzato dall’Associazione Pro centro storico.

L’Assessore alla Cultura Francesca Nassini commenta: “La cultura ritorna al centro della nostra vita anche in modo attivo. I temi trattati da questi seminari, inoltre, sono di grande importanza, perché ci aiutano a riportare all’oggi il dibattito sull’utilizzo di beni antichi. Il passato ci interroga e ci aiuta anche a progettare il futuro”.

Dopo il convegno seguirà un aperitivo al Museo offerto dal Bar-Pasticceria “Del Sere”.

Le prossime date:

venerdì 8 aprile: “Tra archeologia e letteratura”

venerdì 22 aprile: “Della vulnerabilità, fare poesia”

venerdì 29 aprile: “Testimonianze artistiche della civiltà tardo antica in Casentino e nel territorio aretino”

Ultimi Articoli

Una giornata di screening gratuiti per la prevenzione dell’Epatite C

Le Misericordie di Bibbiena e di Pratovecchio hanno aderito alla campagna TestiamoCi della Regione Toscana Domenica 26 maggio verranno effettuati test finalizzati a individuare precocemente...

Dai dialoghi sulla disabilità arrivano al Museo Archeologico le farfalle come simbolo della bellezza delle differenze

Come una costola del progetto sulla disabilità proposto dalla FondazioneAlice Onlus al Comune di Bibbiena e portato avanti nelle scuole del territorio, sono state...

Non siamo soli: a Bibbiena un incontro sulle dipendenze e il disagio giovanile

Oggi, venerdì 24 maggio alle ore 18, presso la sala comunale di via Berni a Bibbiena, si terrà un incontro sulle dipendenze e il...