Neve in Vallesanta: disagi a Chiusi della Verna

Giornata difficile in Vallesanta, la zona del Comune di Chiusi della Verna che ha subito i maggiori disagi per l’ondata di maltempo che si è abbattuta in questi giorni anche in Casentino. “Fin dalle prime ore di martedì 14 – informa il Sindaco Giampaolo Tellini – si sono presentati problemi per la neve che è caduta copiosa e per il forte vento. Intorno alle 4 del mattino, in accordo col Servizio Viabilità della Provincia, il tratto che porta da Val della Meta a Badia Prataglia è stato chiuso al traffico, anche per il rischio di caduta di piante o rami sulla carreggiata. Anche una squadra di operai dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino è stata impiegata per rimuovere le piante abbattute. Nello stesso tempo, proprio per la caduta di diversi alberi, sono state interrotte le linee elettriche e telefoniche, dunque è venuta a mancare la corrente sempre in quella zona. La situazione è divenuta seria ma grazie alla collaborazione di tutti e a diverse ore di lavoro è stato possibile risolvere in pratica ogni problema. Nel primo pomeriggio siamo riusciti a riaprire il tratto di strada chiuso, e all’imbrunire anche la situazione della corrente è tornata alla normalità. L’ondata di maltempo era stata prevista e così in poche ore stando sul territorio sono stati portati a termine gli interventi necessari”.

Poppi, 14 novembre 2017

Ultimi Articoli

I Tesori del Casentino: Sant’Antonio da Padova in una tela nell’Oratorio della Visitazione di Strada

Il 13 giugno, nella ricorrenza della morte, avvenuta nel 1231, si celebra Antonio da Padova, uno dei santi più amati, noto come Sant’Antonio dei miracoli,...

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...