Nuovo mezzo attrezzato per la Misericordia di Poppi

In questo momento così difficile per tutte le realtà del nostro territorio, fa piacere informare che nel mese di febbraio la nostra associazione ha aggiunto al parco macchine esistente un Peugeot Rifter, attrezzato per il trasporto di disabili e con in dotazione sedia a rotelle motorizzata per la salita e la discesa delle scale. Un mezzo indispensabile per poter dare un servizio di assistenza migliore a chi ne ha bisogno e aiutare i nostri volontari che seguono i servizi socio sanitari a svolgerli al meglio.

Un ringraziamento va da parte della Misericordia di Poppi alla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze che con il “BANDO WELFARE DI COMUNITÀ 2020” ci ha riconosciuto un importante contributo, e ad altri benefattori del paese.

Un ringraziamento doveroso va poi a tutti i nostri volontari che quotidianamente mettono a disposizione il loro tempo libero per poter svolgere servizi in ambito sociale e sanitario con la nostra associazione.

Che Iddio ve ne renda merito.

Il Governatore Pasquale Berni

Ultimi Articoli

Ultima settimana del Festival del Libro di Bibbiena: altri grandi autori e altri eventi

Un festival da record nelle prime due settimane: 1430 persone che hanno partecipato ai vari eventi, più di 500 libri venduti, 40 insegnanti del...

Da Badia Prataglia una storia d’amore di altri tempi

Ti chiamerò Flora Questa è una storia d’amore apparentemente al pari di una delle tante altre nate in tempo di guerra, che la guerra ha...

Carlo Toni a proposito di Poppi e turismo

«La Regione Toscana in base alla L.R. n. 86 - 2016/2018 - informazione e accoglienza turistica - ha stabilito che si costituissero gli A.T.O....