Un pensiero al giorno: “Ti amo”

Rosalia Ricotta da Pixabay"/>

Ti amo

Quando sistemi le cose, ritrovi di tutto,

ma i bigliettini ti si presentano continuamente.

I Biglietti volanti spuntano da ogni angolino, da ogni agenda ormai usata

e le tue dita li accolgano con fare curioso

e così vai a scoprirne la provenienza, il suo senso.

Sono appunti di vita, piccoli assaggi del tempo,

alcuni lasciati di fretta sul foglio,

e son fatti di date, passate e vissute

date che hanno accompagnato il tuo essere vivo.

Alcuni ti fanno tornare indietro nel tempo

Altri, neanche ricordi di averne fatto pezzettino di vita.

Grazie a loro sorridi, ma puoi asciugarti anche gli occhi,

perché vi ci incontri persone speciali, ci riassapori i tuoi figli…

e il cuore sussulta quando vi ci ritrovi un “ti amo”!

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteNuovo mezzo attrezzato per la Misericordia di Poppi
Prossimo articoloLockdown di Pasqua e Pasquetta: ecco cosa si può fare e cosa no
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.