Nuovo treno Casentino – Firenze: si parte lunedì 11 dicembre

Entrerà in servizio a partire da lunedì 11 dicembre il nuovo collegamento ferroviario dal Casentino per Firenze, via Arezzo, gestito da TFT spa.
“Il servizio rappresenta una nuova opportunità di mobilità pubblica a disposizione dell’utenza pendolare e di tutti coloro che desiderano raggiungere il capoluogo regionale – commenta il Presidente del Gruppo LFI Spa, Maurizio Seri -. Partendo da Stia sarà possibile arrivare direttamente a Firenze, senza cambi treno, con fermate strategiche, lungo l’itinerario, per tutta l’utenza del nostro territorio di riferimento”.
Orari
La partenza del nuovo treno (identificato con il codice 11675) avverrà da Stia alle ore 6.57, con arrivo ad Arezzo alle ore 8.04. Da qui il treno ripartirà alle 8.15 con arrivo previsto a Firenze Santa Maria Novella alle ore 9.27. Il treno effettuerà anche le fermate di Montevarchi, San Giovanni Valdarno, Figline Valdarno e Firenze Campo di Marte.
Il servizio ferroviario Arezzo-Firenze e viceversa sarà effettuato nei giorni dal lunedì al venerdì mentre saranno feriali, dal lunedì al sabato, come di consueto, tutti gli altri treni sulla tratta Stia/Arezzo e Sinalunga/Arezzo.
Biglietto unico
Da lunedì 11 dicembre, quale altra novità importante a vantaggio dell’utenza, sarà possibile acquistare il biglietto andata e ritorno tra il Casentino e Firenze, utilizzando qualsiasi treno di ritorno sulla tratta Firenze-Arezzo, compresi i servizi di Trenitalia. L’acquisto potrà essere effettuato attraverso i canali di vendita messi a disposizione da Trenitalia e nelle biglietterie Tft di Stia, Poppi, Bibbiena, Rassina, Subbiano ed il ticket point di Arezzo.

Ufficio stampa Tiemme Spa – Gruppo Lfi spa