Gara sofferta, quella di sabato sera (8 dicembre, ndr), per la V.B.C. Arnopolis femminile di Serie D che porta a casa comunque una vittoria di soli due punti contro le ragazze della Mens Sana.
Il primo set non è stato facile, ma, complici i molti errori delle avversarie, la squadra casentinese porta a casa il primo turno per 25-23; poi la Mens Sana aggiusta il tiro e fa sua la seconda e terza parte del match (25-21 e 25-22). È notte fonda e lo spettro della sconfitta sembra dietro l’angolo. A questo punto, però, scatta la molla e la reazione rabbiosa delle nostre ragazze che si aggiudicano il quarto e il quinto set per 25-17 e 15-11. Missione compiuta. E nona vittoria su nove gare disputate.
Ora, prima della sosta natalizia, la squadra dovrà allenarsi con fermezza per affrontare al meglio la prossima partita che le vedrà impegnate, sabato 15 dicembre, sull’ostico campo del Tegoleto.
A rallegrare ancor più il fine settimana delle ragazze, è giunta la notizia della convocazione di Alice Caleri (classe 2004) nell’ambito dell’Attività di Qualificazione Regionale femminile 2018-2019. Vivissimi complimenti all’atleta e al nostro staff tecnico.
Buona pallavolo a tutti.

Comunicato stampa
Giorgio Renzi
10 dicembre 2018