Parco Centro Sociale Bibbiena: sabato 25 marzo l’inaugurazione

Tutto pronto per il taglio del nastro del nuovo parco del centro sociale a Bibbiena Stazione.

Sabato 25 marzo dalle ore 16.00 l’inaugurazione della corposa riqualificazione fatta dall’amministrazione sarà una vera e propria festa di quartiere, una festa per la comunità e soprattutto i più giovani.

Oltre alla premiazione del concorso sul titolo del parco promosso in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Bibbiena, si terrà uno spettacolo della compagnia di Teatro Nata, ci sarà il primo trofeo di calcetto per bambini sul campetto nuovo, una dimostrazione di basket con i professionisti e i bambini della società di Basket, per finire la merenda per tutti i bambini al Centro sociale e la musica.

Questa del parco del centro sociale è la quindicesima area verde attrezzata del comune di Bibbiena nella quale l’amministrazione ha investito circa 100 mila euro proprio per la sua collocazione strategica in un’area densamente abitata.

L’Assessore ai lavori Pubblici Matteo Caporali commenta: “Questo di Bibbiena Stazione è un quartiere molto importante per il comune, il motivo per il quale abbiamo voluto investire risorse per recuperare un’area di socialità e incontro come questa. Ci sono spazi per tutti, dagli anzini ai bambini piccolissimi fino agli adolescenti, spazi per il pic nic domenicale per le famiglie che con l’area cani aperta da anni, questo luogo sarà davvero un punto di riferimento per tante persone”.

L’area verde ospita molti spazi di gioco e vita attiva per tutte le età, in particolare:

una nuova area giochi per i bambini più piccoli con il tappeto anti urto e giochi omologati e sicuri, area calcetto, area basket, l’innovativo tecno ball, la ludoteca e biblioteca realizzata dalla Pro Loco con il coinvolgimento dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Bibbiena, un’ampia e organizzata area pic-nic per le famiglie e l’area dedicata agli amici a quattro zampe.

Caporali conclude annunciando nuovi interventi sul territorio: “Partiranno a breve altri lavori di riqualificazione su aree preesistenti come quella in via Giotto a Soci, ma anche interventi ex novo come quello nella zona Castellare a Bibbiena dove sorgerà una nuova aree verde con un investimento di 60 mila euro, stessa cosa a Freggina un’area pic-nic per il turismo e gli abitanti del comune.  Ringrazio gli uffici per la dimostrazione di efficienza e di capacità di intercettare bisogni e definire progettualità efficaci. Grazie anche a quei privati la cui collaborazione si presenta come un vero e proprio atto d’amore per il territorio, penso per esempio ma non solo alla ditta Italian Garden con l’area verde di Bibbiena Stazione”.

 

Ultimi Articoli

Open day per la Scuola di musica della Filarmonica Bibbienese

BIBBIENA (AR) - La Filarmonica Bibbienese “Sereni”, nell’ambito delle numerose iniziative previste per il 2024, apre le porte della propria sede per una giornata...

Festival del Libro, un’altra settimana da non perdere con Mortina e Chico

Katia di Mondadori Pointdi Poppi, partner organizzativo del Festival: “I ragazzi amano i libri cartacei. Le tematiche più scelte? Bullismo, costruzione della propria identità,...

Atletica Casentino sugli scudi ai Campionati Nazionali di corsa campestre AICS

Di Maurizio Maggi Resterà nella storia dell’Atletica Casentino Poppi questo 25 febbraio 2024 Nella splendida cornice dell’Aereoporto Militare di Frosinone si sono svolti i CAMPIONATI NAZIONALI...