“Piccola Madre” di Fanette Cardinali

Domenica 16 ottobre alle ore 16,30 presso la chiesa del Sacro Cuore di Pistrino verrà benedetta l’opera della ceramista casentinese Fanette Cardinali, che recentemente ho avuto modo di intervistare, far conoscere ed apprezzare al pubblico di Casentinopiù. La cerimonia, durante la quale la scultura dal titolo “Piccola Madre” verrà istallata, si svolgerà alla presenza, oltre che dell’autrice, del vescovo monsignor Domenico Cancian e del parroco don Olimpio Cangi.

Maria Maddalena Bernacchi
Maria Maddalena Bernacchi
Maria Maddalena Bernacchi, nata a Compito, Chiusi della Verna, vive e lavora tra Compito ed Arezzo. Negli ultimi anni dell’istituto magistrale “Vittoria Colonna” di Arezzo ha collaborato al settimanale “La Voce” ed al quotidiano “La Nazione”. Specializzata in fisiopatologia ha insegnato ad Arezzo per quarant’anni. Quale insegnante tutor di storia per il Provveditorato agli Studi di Arezzo ha tenuto corsi di formazione sulla didattica della storia contemporanea pubblicando “Il campo-profughi di Laterina” e “Dal locale al globale, esperienze per l’insegnamento della storia”. Per la nipote ha scritto e pubblicato “Ninne-nanne, filastrocche, proverbi e… Una nonna si racconta”. Collabora con Casentinopiù dal 2010, tenendo, con la figlia Silvia la rubrica “Storia e Territorio”.

Ultimi Articoli

Bibbiena, una targa per i 50 anni di attività di Gabriella e Sabrina di Soldani Gioielli

CONTINUA LA CONSEGNA DELLA TARGA ALLE REALTA’ ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL TERRITORIO. BIBBIENA SI DISTINGUE PER LA LONGEVITA’ DELLE SUE ATTIVITA’ Questa mattina è stata...

Nuova Materna di Pratovecchio Stia, ci siamo: da novembre potrà ospitare i bambini

Il sopralluogo del sindaco Caleri e del dirigente scolastico Librizzi: “Soddisfatti, impegno rispettato”. I lavori di realizzazione della nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia si avviano verso l’ultima...

L’estate dell’Ecomuseo entra nel clou: ecco gli eventi della settimana

Entra nel clou l’estate casentinese dell’Ecomuseo che in questa stagione mette in mostra i suoi tesori più nascosti, perché non c’è borgo, par quanto...