Poppi, due immobili in vendita nel piano di valorizzazione regionale

Nell’ambito del programma regionale di valorizzazione del patrimonio immobiliare, una lista comprendente 32 immobili di pregio che la Ragione e le Asl hanno deliberato di alienare o affidare in gestione è stata redatta e comprende anche due complessi immobiliari situati in Casentino. Si tratta degli ex poderi “Tinzinosa” e “Casagosto”, entrambi nel comune di Poppi.
Chi è interessato all’acquisto può inviare una manifestazione di interesse, in quanto – come ha spiegato l’Assessore Regionale Vittorio Bugli, “Prima di indire le aste abbiamo ritenuto opportuno verificare l’interesse del mercato, anche attraverso un articolato programma di presentazioni. Si potrà manifestare interesse all’acquisto, ma anche ad altre forme di utilizzo, dopodiché la Regione valuterà le manifestazione di interesse ed eventualmente procederà alla valorizzazione, coinvolgendo i Comuni e gli altri Enti che devono decidere sulla destinazione degli edifici”. Le informazioni tecniche e la documentazione fotografica sulle singole unità sono online sulla piattaforma Open Toscana o direttamente all’indirizzo www.investintuscany.com/venditabeni/.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Bibbiena, una targa per i 50 anni di attività di Gabriella e Sabrina di Soldani Gioielli

CONTINUA LA CONSEGNA DELLA TARGA ALLE REALTA’ ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL TERRITORIO. BIBBIENA SI DISTINGUE PER LA LONGEVITA’ DELLE SUE ATTIVITA’ Questa mattina è stata...

Nuova Materna di Pratovecchio Stia, ci siamo: da novembre potrà ospitare i bambini

Il sopralluogo del sindaco Caleri e del dirigente scolastico Librizzi: “Soddisfatti, impegno rispettato”. I lavori di realizzazione della nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia si avviano verso l’ultima...

L’estate dell’Ecomuseo entra nel clou: ecco gli eventi della settimana

Entra nel clou l’estate casentinese dell’Ecomuseo che in questa stagione mette in mostra i suoi tesori più nascosti, perché non c’è borgo, par quanto...