Poppi, Federico Lorenzoni candidato a sindaco: ecco la sua squadra

Aperta la sede elettorale, al via i primi appuntamenti pubblici


Federico Lorenzoni candidato a Sindaco per Poppi, presenta la sua lista che come dice lui “rappresenta uno spaccato equilibrato e di spessore della comunità poppese”.

Ghelli Daniele, 49 anni, è un ottico optometrista, vive a Poppi dove ha un’attività commerciale. Si candida perché crede nelle grandi potenzialità del nostro territorio e della sua bellezza.

Lorenzo Morrocchi ha 24 anni, laureato in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, svolgo l’attività di consulente in materia di salute e sicurezza sul lavoro. Come giovane cittadino intende fornire il suo personale contributo ad un progetto che ha posto sin dall’inizio i giovani al centro.

Maurizio Maggi, 48 anni, laureato in Scienze Politiche è responsabile commerciale di area in un’importante azienda casentinese.
Coltiva da sempre una smisurata passione per lo sport, negli ultimi anni ha avuto ruoli di collaborazione tecnica in squadre di calcio del nostro territorio e da anni svolge attività agonistica in società podistica aretina. Si candida per riportare Poppi a guidare lo sviluppo del Casentino.

Rachele Mortai, 23 anni, ha deciso di candidarsi per la prima volta nella lista civica poiché trova fondamentale che il cambiamento passi attraverso i giovani, la loro energia e il loro essere propositivi.

Samuele Ciabatti, 29 anni, laureato in giurisprudenza e attualmente libero professionista nel campo della consulenza assicurativa, si candido perché intende portare un rinnovamento nella gestione della cosa pubblica, con uno sguardo rivolto al futuro e alle enormi potenzialità del comune di Poppi soprattutto in ambito turistico e culturale.

Lorenzo Verdelli 48 anni, laureato in conservazione dei beni culturali, ha lavorato per una azienda di gestione documentale occupandosi di archivi. Iscritto alla Fratres Poppi e a molte delle associazioni di volontariato del paese. Scende in campo per poter dare il suo contributo alla rivitalizzazione del territorio.

Simone Guadagnoli 51 anni, laureato in economia e commercio, è un
Consulente Finanziario. Ha deciso di scendere in campo per mantenere o riportare i giovani ad abitare in Casentino e a Poppi, per attrarre investimenti, creare infrastrutture e servizi necessari ad una popolazione che sta invecchiando, portare al centro le frazioni.

Eva Amorosi 53 anni, maturità classica e poi laurea in lingue e letterature straniere moderne Vuole concentrarsi sul ruolo della scuola a supporto dei genitori per una crescita sana e felice.

Jamal Casetti 31 anni, imprenditore instancabile, molto attivo nell’associazionismo locale, presidente dell’Associazione sportiva Badia Prataglia, scende in campo per restituire a Badia Prataglia il ruolo che merita.

Lorenzo Basagni, 49 anni, Direttore di banca, innamorato di Poppi e del Parco Nazionale dove fa trekking in modo appassionato tanto da aprire un canale YouTube dedicato alle escursioni. Si candida per restituire una parte di tutto quello che il suo paese e il suo territorio gli hanno dato e per dare a sua figlia e a tutti i bambini un futuro nuovo.

Rossella Ristori, 67 anni, pensionata dopo anni di amministrazione in un’azienda del territorio. Si è candidata per lavorare accanto ai giovani, ma per dare un sostegno anche agli anziani.

Rita Parri è una pensionata tornata al suo paese, Badia Prataglia, dopo anni di lontananza per lavoro. Per il suo amato paese ha dato la sua disponibilità a collaborare con tanti giovani del territorio.

Federico Lorenzoni annuncia l’apertura ufficiale della sede elettorale della lista che si trova nel complesso residenziale della rotonda di Poppi e le prime date degli incontri aperti alla popolazione per la presentazione della nuova lista ovvero 11 maggio alle ore 21.00 al Centro sociale di Ponte a Poppi, 12 maggio ore 17.00 al cinema Eden di badia Prataglia e 12 maggio ore 21.00 nella sede della Pro Loco di Ponte a Poppi.


CasentinoPiù è anche su WhatsApp. Basta cliccare qui per iscriversi al canale e restare sempre aggiornato su ciò che accade in Casentino: notizie, eventi, approfondimenti. Il servizio è gratuito, il tuo numero resterà riservato (non visibile agli altri iscritti) e non è invasivo perché le notizie non andranno a sommarsi nella chat, ma le vedrai, se vorrai, nella sezione “aggiornamenti”. Grazie!

Ultimi Articoli

Il borgo di Raggiolo ospita la prima Festa del Gioco

L’evento, rivolto ai bambini e alle loro famiglie, sarà tra le 14.00 e le 19.00 di domenica 26 maggio Il programma proporrà giochi di legno...

Prospettiva Casentino dona due borse di studio a 2 studenti casentinesi

  Donate anche quest’anno due borse di studio per esperienze all’estero a studenti dei due istituti superiori del Casentino Una delle azioni che Prospettiva Casentino sostiene...

Insieme… sportivamente: a Bibbiena un progetto di sport e inclusione

Si è svolto questa mattina presso la piscina di Bibbiena, il progetto Insieme…sportivamente, partito da una collaborazione tra province di Grosseto, Siena e UPI...