Poppi, il Comune seleziona 3 membri della Commissione per il Paesaggio

Il Comune di Poppi ha pubblicato un avviso al pubblico per la presentazione delle candidature per la nomina di tre componenti della Commissione Comunale per il Paesaggio. L’iniziativa si rifà alla Legge Regionale Toscana sulle “Norme per il governo del territorio”, nel quale si stabilisce tra l’altro che nell’ambito del procedimento per il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica, i Comuni si avvalgano delle commissioni per il paesaggio. Le funzioni di cui all’art.152 della Legge regionale suddetta sono svolte da tre membri, nominati dalla Giunta Comunale. Alla commissione partecipano anche il Responsabile del Procedimento in materia paesaggistica ed il dirigente o responsabile del Servizio competente al rilascio del provvedimento. Per procedere alla nomina dei tre componenti la Commissione, il Comune di Poppi ha aperto i termini per la presentazione delle candidature. Le proposte, indirizzate al Sindaco, dovranno pervenire entro le ore 13 del 10 febbraio 2017. Per quanto riguarda i requisiti richiesti per la presentazione delle candidature, la citata Legge Regionale e il Regolamento Edilizio vigente, indicano che, possono essere nominati: professori e ricercatori universitari di ruolo nelle materie storiche, artistiche, architettoniche, paesaggistiche, urbanistiche e agronomiche; professionisti con particolare, pluriennale e qualificata esperienza in materia di tutela del paesaggio, di pianificazione territoriale e progettazione del territorio, in materia agronomo-forestale o in materia geologica, con laurea specialistica o equivalente nelle stesse materie; dipendenti dello Stato e di Enti pubblici, anche in quiescenza, che siano stati responsabili, per almeno cinque anni, di una struttura organizzativa della pubblica amministrazione con competenze su temi attinenti al paesaggio. I membri della Commissione restano in carica per cinque anni.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa