Poppi: nuovo piano di raccolta differenziata

Dopo un periodo di prova con risultati positivi, grazie alla collaborazione dei cittadini; dopo i tempi tecnici necessari per permettere ai responsabili di ATO di stendere un progetto di raccolta, e dopo aver coinvolto gli altri Comuni, l’Amministrazione Comunale di Poppi informa i cittadini che ha preso avvio la raccolta differenziata della plastica anche nelle frazioni montane. L’implementazione del servizio è stata prevista a Moggiona, Camaldoli e Badia Prataglia, con due cassonetti ogni frazione, con il servizio di svuotamento di due volte al mese, in estate aumentato a tre; “Ovviamente – dice il consigliere Riccardo Acciai, che ha l’incarico agli affari generali di Badia Prataglia ed ai rapporti con il Parco Nazionale – si tratta di una partenza sperimentale, in modo che si possa indirizzare meglio il tiro in base all’utilizzo del servizio da parte dei cittadini”.

Poppi, 30 novembre 2017

Ultimi Articoli

Continuità e rinnovamento nelle politiche per lo sport di “Poppi nel Cuore”

La lista a sostegno di Carlo Toni come candidato a sindaco ha condiviso i progetti sportivi per il 2024-2029 Gli interventi interesseranno gli impianti di...

Bibbiena: Un Museo per Tutti, si inaugurano i servizi per l’accessibilità

Sabato 25 maggio sarà inaugurato il nuovo percorso museale ad alta accessibilità realizzato dalla Rete D’Appennino grazie ai finanziamenti dell’Unione europea – NextGenerationEU  Bibbiena (AR)...

Soci, un nuovo campetto da calcio per i piccoli della Casentino Academy

E’ stato inaugurato ieri con un piccolo torneo dei più piccoli, il nuovo campetto in erba sintetica reso possibile grazie alla collaborazione tra volontariato,...