Poppi: nuovo piano di raccolta differenziata

Dopo un periodo di prova con risultati positivi, grazie alla collaborazione dei cittadini; dopo i tempi tecnici necessari per permettere ai responsabili di ATO di stendere un progetto di raccolta, e dopo aver coinvolto gli altri Comuni, l’Amministrazione Comunale di Poppi informa i cittadini che ha preso avvio la raccolta differenziata della plastica anche nelle frazioni montane. L’implementazione del servizio è stata prevista a Moggiona, Camaldoli e Badia Prataglia, con due cassonetti ogni frazione, con il servizio di svuotamento di due volte al mese, in estate aumentato a tre; “Ovviamente – dice il consigliere Riccardo Acciai, che ha l’incarico agli affari generali di Badia Prataglia ed ai rapporti con il Parco Nazionale – si tratta di una partenza sperimentale, in modo che si possa indirizzare meglio il tiro in base all’utilizzo del servizio da parte dei cittadini”.

Poppi, 30 novembre 2017

Ultimi Articoli

Salvataggio a Vallombrosa da parte di Vigili del Fuoco di Bibbiena (video)

I Vigili del fuoco del comando di Arezzo, distaccamento di Bibbiena e reparto volo di Arezzo, sono intervenuti alle ore 13:15 nel comune di...

#bibbiena_official, il nuovo canale Instagram di Bibbiena

In un’estate bellissima per il turismo casentinese, Bibbiena ha lanciato un nuovo canale Instagram  #bibbiena_official, con l’obiettivo di promuovere in modo leggero ed efficace,...

Subbiano, scuole più sicure con un investimento di oltre 5 milioni di euro

Ad un mese dall’inizio della scuola il Sindaco Ilaria Mattesini e l’Assessore competente Dominga Guerri hanno voluto fare il punto con gli uffici oltre...