Poppi, vigilia della XX edizione del Gusto dei Guidi

La manifestazione torna dal 25 al 28 agosto: ecco il programma

Inizia il conto alla rovescia per l’edizione numero 20 del Gusto dei Guidi, una scommessa iniziata a metà degli anni 90 e che in due decenni ha conosciuto un successo sempre crescente e ormai consolidato nel panorama delle manifestazioni estive.
Per l’occasione gli organizzatori – con al vertice la Pro Loco ed il Comune di Poppi, e la collaborazione di un gran numero di Enti ed Associazioni secondo uno schema ormai bel collaudato – stanno preparando un programma ricco di eventi e di novità per festeggiare al meglio questo compleanno così speciale. Le date da segnare in agenda sono i giorni che vanno da giovedì 25 a domenica 28 agosto. Ecco un rapido sguardo al programma dell’evento:
Giovedì 25 agosto alle 19, apertura delle cantine e inizio degustazioni. “Per festeggiare il ventennale – dicono gli organizzatori – quest’anno anticipiamo l’apertura. Un giorno in più per conoscere i tanti vini presenti in questa edizione”
Venerdì 26 agosto, inizio alle ore 18. Alle 23:30 il “Gusto giovane”, dj set al Pratellino, un angolo del centro storico che cambia volto e si apre alla voglia di divertimento dei giovani.
Sabato 27 agosto alle ore 10 a Palazzo Giorgi nei locali della ex Prefettura, in pieno centro storico, uno dei momenti clou della manifestazione: si tiene infatti la selezione finale dell’11° edizione del premio “Il Gusto Guidi” IGT di Toscana (Supertuscan Rossi) e – novità del 2016 – del 1° premio biodinamico. Nel pomeriggio dalle 18 apertura delle cantine e inizio degustazioni.
Domenica 28 agosto la festa apre i battenti alle ore 17. Nel programma della giornata conclusiva, spicca alle ore 23.30 lo spettacolo dei fuochi d’artificio al Castello dei Conti Guidi. Alle 24 chiusura delle cantine, e titoli di coda sulla 20° edizione de “Il Gusto dei Guidi” con gran brindisi finale.

Poppi, 19 agosto 2016.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

NATA, passeggiata spettacolo in notturna lungo la ciclopista dell’Arno

Torna anche quest’anno la passeggiata spettacolo in notturna organizzata dalla Compagnia NATA Teatro sulle orme del famigerato condottiere “forato ne la gola” Bonconte da Montefeltro, caduto durante la battaglia...

I ragazzi dell’IISS Galilei di Poppi a Copenhagen per uno scambio culturale

Dopo gli anni dell’emergenza COVID-19, in cui la distanza forzata e la separazione hanno evidenziato i limiti della dimensione virtuale e i valori dell’educazione...

Scomparsa di Gianni Pavan: il cordoglio del Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Il Parco Nazionale piange l'improvvisa e prematura scomparsa di Gianni Pavan, professore e scienziato dell'Università di Pavia, specializzato nella bioacustica, ovvero nello studio dei...