Porciano (Pratovecchio Stia), omaggio a Ludovico Ariosto

Per il ciclo “Ecomuseo animato”, a Porciano (Pratovecchio Stia), nel 500mo anniversario dell’Orlando Furioso, l’Ecomuseo del Casentino propone una lettura – narrazione dal titolo “Il Castello del Mago Atlante, Ruggero, Bradamante e l’Ippogrifo”, un omaggio a Ludovico Ariosto a cura di Michele Neri. L’iniziativa si svolge domenica 13 novembre alle ore 17 al castello di Porciano, l’ingresso è libero. La rilettura narra delle contrastate vicende d’amore della coppia che darà origine alla stirpe degli Estensi. Un omaggio dunque all’Ariosto per avvicinarsi ad una delle tante bellissime storie che popolano le sue opere.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

“ShepherdSchool”: nasce nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi la scuola per pastori e allevatori.

Pascoli e opportunità professionali con la zootecnia di montagna: dal mese di aprile partirà presso il centro di formazione "Officine Capodarno" (Stia) la "ShepherdSchool"....

Consiglio comunale aperto per svelare il nome della Mea 2023

Vagnoli: “Rinsaldare il rapporto con le nostre tradizioni significa saper guardare al futuro con maggiore consapevolezza”  Come avvenuto nel 2020, il suo nome della ragazza...

Mandrioli chiusi per rischio slavine

Dopo le ingenti nevicate dei giorni scorsi che hanno causato alcune slavine lungo la strada SP 142 dei Mandrioli, la Provincia di Forlì-Cesena ha...