Pratovecchio, concorso di idee per riqualificare il centro storico

Il Comune di Pratovecchio Stia ha pubblicato in questi giorni il bando per partecipare ad un concorso per la riqualificazione delle piazze del centro abitato di Pratovecchio.
Il bando è rivolto a professionisti (Ingegneri, Architetti, Geometri) che possono partecipare sia singolarmente che in forma associata, e si svolge in un’unica fase ed in modo anonimo. Il concorso ha come oggetto l’ideazione “Di una proposta progettuale per valorizzare le piazze del centro abitato di Pratovecchio (cioè Piazza Paolo Uccello, Piazza Iacopo Landino, Piazza Stazione), per stimolare la formazione di un polo di socializzazione e attrazione per tutta la comunità casentinese e di richiamo per i flussi turistici”. “Le piazze – dice il bando – sono intese come luogo del comunicare, del socializzare, della musica, dello spettacolo, della festa e del divertimento, della tradizione e dell’architettura. Il progetto di riqualificazione cerca di restituire identità e valore alle presenze fisiche (chiesa, portici, edifici pubblici e privati) ed agli spazi pubblici attraverso vari gradi di interventi edili ,arredi, riprogettazione, che convivono nelle piazze oggetto del bando. Con questa iniziativa si intende inoltre caratterizzare il sistema degli spazi pubblici in modo da costituire un complesso armonico ben inserito nel tessuto urbano, accrescere la consapevolezza e la sensibilità ambientale dei cittadini attraverso la realizzazione di spazi condivisi e sostenibili. In particolare il concorso di idee ha come finalità il raggiungimento di alcuni obiettivi, come:
– Valorizzazione delle piazze del centro abitato mediante la collocazione di elementi di
arredo urbano che ne esaltino le peculiarità, valorizzazione paesaggistica di spazi pubblici indicati nel bando come oggetto di progettazione. Per Piazza Paolo Uccello prevedere la possibilità di ampliamento degli spazi destinati a gioco per l’infanzia, mantenendo la composizione geometrica attuale. Ipotizzare nuove modalità per il mantenimento del decoro e della pulizia urbana in merito alla raccolta dei rifiuti. Riqualificazione dei percorsi pedonali delle piazze interessate dall’intervento con estensione alla viabilità circostante. Attivare processi di filiera corta per la produzione e l’installazione degli arredi, della cartellonistica e per tutte le opere di manifattura previste per il recupero delle piazze del centro abitato.
Il testo integrale del bando è consultabile anche sul Sito internet del Comune (www.comune.pratovecchiostia.ar.it). Il termine per la consegna delle domande è il prossimo 9 maggio alle ore 13.
 
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa