Pratovecchio Stia, 6 giovani fanno effrazione in una casa per girare un videoclip

Nel tardo pomeriggio di ieri (8 gennaio) i Carabinieri del Comando Stazione di Bibbiena sono stati allertati per un presunto tentativo di furto in una abitazione nei pressi di Santa Maria a Poppiena. I proprietari, a loro volta, essendo l’abitazione in questione la loro seconda casa, erano stati allertati dell’effrazione dalla videosorveglianza in remoto collegata con lo smartphone. Sul luogo intervenivano prontamente i Carabinieri della Stazione di Pratovecchio Stia che sorprendevano nell’abitazione un gruppo di sei quindicenni. I ragazzi, però, non si erano introdotti per rubare, ma erano entrati nella casa per girare un video-clip e avevano con loro tanto di copione. I rappresentanti dell’Arma, in ogni caso, appurate le intenzioni dei giovani che non erano quelle di commettere un furto, identificano i ragazzi, li portavano in caserma e poi li riconsegnavano ai genitori spiegando ai giovani “artisti” che anche se le intenzioni erano quelle di registrare un video-clip, si tratta in ogni caso di violazione di domicilio per la quale verrà informata la Procura dei minori.

Da sottolineare, oltre alla condotta dei giovani, anche il tempestivo intervento dei Carabinieri e come sia buona norma adottare sistemi di videosorveglianza da remoto per scongiurare possibili furti.

Ultimi Articoli

Gli alunni dell’IC Alto Casentino in partenza sul treno della memoria: destinazione Auschwitz

Sette giorni di viaggio sulle tracce della memoria Pratovecchio Stia (AR) - Sono 28 gli studenti della Secondaria di primo grado dell’IC “Alto Casentino” che...

Al via il progetto rivolto ai giovani inoccupati e promosso dall’Unione dei Comuni del Casentino

Tante le azioni messe in campo per i giovani L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha dato il via al progetto con cui ha vinto...

Poppi, una mozione della minoranza per l’acquisto di un appartamento nel centro storico

Una mozione è stata presentata dal gruppo di minoranza al consiglio comunale di Poppi in merito all’assegnazione tramite asta di una porzione di edificio...