Pratovecchio Stia, accordo per la gestione degli impianti sportivi

In questi giorni è stato siglato l’accordo per l’utilizzo degli impianti sportivi comunali da parte delle squadre giovanili di Pratovecchio Stia. Lo comunica il Sindaco Nicolò Caleri precisando che “La soluzione conclusiva, sottoscritta da US Stia, AC Pratovecchio Stia e AC Falterona alla presenza dell’Amministrazione Comunale – che ha svolto la necessaria attività di mediazione – rispetta al meglio la richiesta da sempre effettuata alle società dall’Amministrazione stessa, cioè che in ogni caso fosse garantito il diritto di tutti i bambini di Pratovecchio Stia ad allenarsi sul territorio comunale. A nome mio e dell’Assessore allo sport Francesco Trenti, che ha seguito con grande impegno tutte le trattative, voglio esprimere il più sentito ringraziamento ai gruppi dirigenti delle tre società per la disponibilità dimostrata nell’individuazione di una soluzione che contemperasse le esigenze di tutti. Per la nostra amministrazione questo accordo è di grande soddisfazione perché da sempre siamo convinti che qualsiasi attività sportiva giovanile deve perseguire, prima ancora che il raggiungimento di obiettivi agonistici, la sana crescita dei bambini, l’educazione alla corretta competizione sportiva e al rispetto reciproco, lo sviluppo della socialità. Tutti elementi che questo accordo permetterà di perseguire”. L’Amministrazione Comunale ha inoltre ribadito la propria disponibilità ad avviare, assieme alle società sportive coinvolte, i progetti necessari a migliorare le condizioni di fruibilità dell’impianti, proseguendo sulla strada già intrapresa con i cospicui investimenti effettuati nel 2015-16.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa