Pratovecchio Stia: al via il tesseramento per l’Associazione “Civitas”

Nicolò Caleri, Sindaco di Pratovecchio Stia

Il Sindaco Caleri: “Tanti piccoli contributi possono produrre un grande risultato”

A Pratovecchio Stia è aperto il tesseramento all’associazione “Civitas”, in vista delle elezioni del primo Consiglio che sono programmate per il 6 e 7 aprile. Gli interessati possono iscriversi presso le sedi municipali di Pratovecchio e Stia. Come si ricorderà, il progetto “Civitas”, è una iniziativa nata dalla volontà dell’Amministrazione di coinvolgere la cittadinanza nella cura, gestione condivisa e valorizzazione dei beni pubblici comunali. Come spiega il Sindaco Nicolò Caleri, “Tanti piccoli contributi possono produrre grandi risultati. Al progetto possono partecipare tutti i cittadini che abbiano il desiderio di migliorare il proprio paese attraverso interventi di volontariato, che possono spaziare dalla piccola manutenzione delle aree verdi all’apertura di musei e spazi pubblici destinati più specificatamente all’accoglienza turistica”. Il progetto Civitas si richiama ad un principio costituzionale. L’art. 118 della Costituzione ricorda che le Istituzioni favoriscono le autonome iniziative dei cittadini, singoli o associati, per lo svolgimento di attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà, e proprio la sussidiarietà e la volontarietà sono i concetti alla base del progetto Civitas. L’invito a partecipare con il tesseramento alla vita dell’associazione è dunque quello di diventare “Cittadini attivi” nella cura e nel miglioramento del proprio paese.
Comunicato stampa
Poppi, 20 marzo 2018