Castel Focognano: arriva la Carta d’Identità Elettronica

Il Sindaco: “Non solo un documento, ma anche strumento di accesso ai servizi pubblici”

Più semplice, più sicura e più utile, la nuova carta d’identità elettronica (CIE) arriva direttamente a casa dei cittadini che ne faranno richiesta e consente di accedere a molti servizi. Dotata di un microprocessore che protegge dal rischio di contraffazione i dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare, la nuova CIE non è solo un documento d’identità, ma anche uno strumento per consentire l’autenticazione in rete da parte del cittadino e l’acquisizione di identità digitali sul Sistema pubblico di identità digitale (SPID) senza la necessità del riconoscimento “de visu”. La nuova tessera permette inoltre di usufruire di ulteriori servizi a valore aggiunto in Italia e in Europa, come, ad esempio, il passaggio ai varchi elettronici alla dogana dei Paesi nei quali è possibile viaggiare con carta d’identità.
Nella CIE sono registrate le impronte digitali dell’intestatario e l’espresso consenso o diniego alla donazione di tessuti o di organi. “Questi nuovi strumenti – ha commentato il Sindaco di Castel Focognano, Massimiliano Sestini – non solo contribuiscono a semplificare la vita dei cittadini ma, nel caso della carta d’identità elettronica, offrono loro anche l’opportunità di fare una scelta importante. Mi auguro che questa possa essere un’occasione preziosa per far crescere il numero dei potenziali donatori”.
La Carta di identità elettronica può essere richiesta da tutti i cittadini residenti del Comune di Castel Focognano agli sportelli dell’Anagrafe da Martedì 3 Aprile 2018. Per richiedere la carta è necessaria una fototessera, in formato cartaceo o elettronica; é consigliabile inoltre avere con sé codice fiscale o tessera sanitaria per velocizzare le attività di registrazione. La nuova carta, che può essere richiesta se il proprio documento è scaduto o in scadenza nei prossimi 6 mesi, se è stato rubato o smarrito o è deteriorato, ha una durata che varia a seconda delle fasce d’età di appartenenza e costa 23,00 euro, da pagare allo sportello al momento della richiesta.
La consegna della carta di identità elettronica avverrà entro 6 giorni lavorativi dalla presentazione della richiesta, il cittadino riceverà la CIE per posta assicurata direttamente all’indirizzo indicato al momento della domanda o, se espressamente richiesto, potrà ritirarla presso l’ufficio anagrafe.
Comunicato stampa
Poppi, 20 marzo 2018