Pratovecchio Stia, raffica di opere pubbliche su strade e parchi

Asfaltature e telecamere per aumentare la sicurezza

Con l’intervento in Via Buozzi a Stia in corso di svolgimento, sono cominciati una serie di lavori di asfaltatura che nelle prossime settimane interesseranno una decina di strade in tutto il comune di Pratovecchio Stia. Nel caso di Via Buozzi saranno realizzati anche i nuovi marciapiedi, assieme a quello di Via Matteotti davanti alla sede della Croce Rossa. Poi il cantiere si dovrà spostare in Via del vecchio Municipio. “Questo intervento di asfaltatura – spiega il Sindaco Nicolò Caleri sul proprio profilo Facebook – riguarderà anche Via 17 partigiani, Via Appennino, una parte di Via di San Donato e altre strade più piccole; era già stato deciso nel 2015, ma per la realizzazione abbiamo dovuto attendere le condizioni meteo adeguate. Proprio in questi giorni stiamo valutando la possibilità di effettuare un’ulteriore intervento di asfaltature nel periodo di settembre-ottobre, così da proseguire nel percorso di messa in sicurezza della viabilità e di miglioramento dell’attrattività turistica”. Inoltre la squadra di operai del Comune ha avviato il rifacimento di un tratto di marciapiede in Piazza Mazzini. “I lavori dovrebbero proseguire per circa 3 settimane e saranno realizzati in economia, attraverso il lavoro dalla nostra squadra, elemento che rappresenta per noi un motivo ulteriore di soddisfazione”. Sono cominciati poi anche i lavori di installazione delle telecamere di sorveglianza nel parco del Palagio Fiorentino. “Contemporaneamente si è provveduto a potenziare l’illuminazione esterna, così da prevenire gli atti di vandalismo e, nel caso dovessero verificarsi, avere gli strumenti per individuare i colpevoli e perseguirli. Altre videocamere saranno installate nei prossimi tempi anche in altri punti del paese”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa