Raggiolo, sabato 24 torna la “Notte Romantica” su iniziativa dei Borghi più Belli d’Italia

Anche per il 2017 il Borgo di Raggiolo partecipa alla “Notte Romantica” nei Borghi più belli d’Italia, iniziativa che si svolgerà in contemporanea in circa duecento Borghi aderenti all’Associazione. La notte dedicata agli innamorati torna dunque sabato 24 giugno, e strizza l’occhio al romanticismo, al solstizio d’estate e alla scoperta – per chi ci verrà da fuori – di uno dei Borghi più Belli d’Italia. Raggiolo, paese sul Pratomagno, conosciuto per la propria architettura, storia, natura e per l’Ecomuseo della Castagna, vivrà un momento dedicato all’amore. Un sentimento aperto a tutto: ad una persona, ad un luogo, ad un’emozione o solo alla semplicità di passare una giornata piacevole che possa far riscoprire in generale l’amore per la Bellezza.
Fin dal pomeriggio sarà possibile percorrere il Paese e i suoi scorci suggestivi tramite visite guidate con la collaborazione dell’associazione “La Brigata di Raggiolo”, fino alla sera, momento in cui il Ristorante il Convivio dei Corsi e la Bottega del Gambini permetteranno di assaporare piatti e sapori autentici all’ombra e al fresco delle colline casentinesi. La serata continuerà con vari appuntamenti lungo le vie del Borgo, fino allo spettacolo conclusivo e al brindisi per tutti. La Notte Romantica, promossa dal Comune di Ortignano Raggiolo, è una grande opportunità per rafforzare l’immagine del Belpaese attraverso i Borghi Più Belli d’Italia, che ancora una volta saranno la cornice ideale per la promozione del patrimonio storico-artistico e culturale per rendere ancora una volta indimenticabile la Notte Romantica.
Fra le novità del programma di quest’anno, i “selfie point” lungo le vie del borgo di Raggiolo, e pure il lancio di pensieri d’amore nell’acqua del “Mulino di Morino”. Per informazioni e prenotazioni si può visitare il sito della “Brigata”: tuttoraggiolo.blogspot.com
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

L’uva Sangiovese: l’anima della viticoltura italiana

Il vitigno Sangiovese, emblematico e profondamente radicato nella tradizione enologica italiana, in particolare della Toscana, rappresenta l'anima di alcuni dei vini rossi più celebrati...

Il Casentino punta sull’artigianalità con l’azienda Freschi&Vangelisti

Denise Vangelisti:” Si può andare avanti solo guardandosi indietro. L’artigianalità e la riscoperta della bellezza saranno le nuove sfide del futuro” “Sostenibilità, artigianalità e umanità....

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...