Rifiuti davanti alla sede comunale di Subbiano: «Nessun tentativo di voler colpire l’amministrazione»

Nessuna protesta politica, nessuna volontà di colpire l’amministrazione. Il gesto indecoroso di lasciare diversi sacchi pieni di spazzatura davanti all’ingresso del comune di Subbiano, durante la scorsa notte, è opera di un singolo cittadino straniero, senza fissa dimora, ospitato da giorni nel paese. A confermare il sospetto delle Autorità sono state le immagini delle telecamere posizionate nella zona. La spazzatura nelle prime ore di questa mattina è stata prontamente rimossa da Sei e tutto è tornato alla normalità. Rimane tuttavia il dispiacere dell’amministrazione per la strumentalizzazione del gesto e il tentativo di alcune testate giornalistiche di macchiare l’immagine del Comune, ipotizzando addirittura che il comportamento fosse l’espressione di un malcontento generale per la mancata raccolta dei rifiuti.

Comunicato stampa
Subbiano, 1 maggio 2018

Ultimi Articoli

S.O.S. Alberi di Natale: devastante la siccità in Casentino

Montemignaio (AR), 16 agosto 2022 -  “Ci piacerebbe che la Regione Toscana potesse venire incontro anche a noi, come ha già fatto per altre...

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...