Rotary Club Casentino, ecco le ultime iniziative dell’associazione

Rotary Club Casentino

Concorso “Legalità e Cultura dell’Etica”, un servizio telefonico gratuito di supporto psicologico e donazione di flaconcini di gel igienizzante alle Caritas del territorio: ecco le ultime iniziative del Rotary Club Casentino

Nonostante il blocco causato dal Covid-19 i distretti italiani del Rotary International, hanno proseguito nell’azione congiunta “Legalità e Cultura dell’Etica” con il compito di favorire nella Società e soprattutto nei giovani azioni positive per lo sviluppo di una coscienza etica, consapevole e coerente con i principi della legalità. Motore di questa azione sono i Rotary Club, i Club Rotaract e i Club Interact di tutta Italia che nella loro autonomia associativa si sono attivati nei loro territori per favorire la partecipazione degli Istituti scolastici (Medie, Superiori, Università) a questo concorso. Per la partecipazione al concorso, gli Istituti scolastici hanno selezionato gli elaborati migliori e più originali dei loro studenti fino ad un massimo, per ogni classe, di quattro per ciascuna tipologia (elaborato d’italiano, manifesto, spot/corto, scatto fotografico). «Il concorso “Legalità e Cultura dell’Etica”, è un progetto inter distrettuale al quale, anche quest’anno, il nostro Distretto ha aderito – ha spiegato Daniela Mazzetti presidente del Rotary Club Casentino – Il concorso era finalizzato a coinvolgere gli studenti in una attività fortemente attuale e particolarmente vicina agli interessi delle “Nuove Generazioni”, sul tema “La legalità e l’etica nel web: uso corretto e responsabile”. Un’apposita Giuria, ha indicato i vincitori nelle singole categorie e sono molto felice di poter comunicare che il nostro Club ha avuto ben due vincitrici: Carolina Brezzi, studentessa della 1a dell’Istituto Comprensivo di Poppi e Raffaella Giordano, studentessa dell’Isis di Bibbiena. Entrambe si sono classificate terze al concorso su 1400 elaborati di 260 club». Il Rotary Club casentino ha anche attivato in collaborazione con Comune di Poppi, Misericordia di Poppi, FIDAPA Casentino, Lions Club Casentino e la Pro loco centro storico di Poppi, un servizio gratuito di supporto psicologico telefonico orientato a sostenere le difficoltà psico-emotive conseguenti all’emergenza Covid. Altra importante iniziativa portata avanti dal Club in collaborazione con le Caritas del territorio è la donazione e distribuzione di flaconcini di gel igienizzanti che sono stati inseriti nei pacchi viveri distribuiti dalle strutture del territorio. «Le nostre sono piccole iniziative ma speriamo che anche quel poco che possiamo fare con le nostre forze possa andare in aiuto della nostra realtà e della nostra vallata» ha concluso la presidente Daniela Mazzetti.

Comunicato stampa