Salto Avanti: la società di ginnastica artistica con sede a Soci rappresenterà la Toscana alle nazionali

“Ci si può drogare di cose buone… E una di queste è certamente lo sport”.

lo ha detto il mitico Alessandro Zanardi, facendo trapelare la sua grande passione per l’attività sportiva che lo ha visto protagonista in tanti modi diversi.

Facciamo nostra questa frase per ricordare quanto faccia bene lo sport, anche quando lo stesso ci rappresenta, ci fa sentire fieri di far parte di un territorio. E’ il caso della società sportiva “Salto Avanti” con sede a Soci, le cui atlete rappresenteranno la Toscana alle nazionali di Pesaro che si terranno il prossimo Dicembre.

La convocazione è il risultato di un lungo percorso, come ci spiega anche la presidentessa e tecnico Elisa Marcon: “Nella prima parte dell’anno alle nazionali di Rimini abbiamo ottenuto risultati importanti piazzando le atlete Matilda Andreani, Irene Liserre e Amalia Lusini. Lo scorso ottobre, inoltre, ci siamo qualificate al Torneo delle Regioni con un secondo posto sia per allieve, juniores e senior”.

Risultati importanti se pensiamo che la società “Salto Avanti” è giovanissima e che le attrezzature adeguate sono a disposizione delle ragazze solo da tre anni.

Elisa Marcon commenta ancora: “Come si ottengono questi risultati? Costanza e soprattutto lavoro.. le ragazze si allenano quattro volte a settimana e in estate tutte le mattine, senza mettere mai”.

Soddisfazione enorme arriva dall’amministrazione comunale in particolare dall’Assessora allo sport Francesca Nassini che dice: “Quando ci sono passione e impegno e dei preparatori atletici di un certo tipo, trovarsi in provincia o essere in città cambia poco. Elisa Marcon, con la sua determinazione di ferro, ci ha dimostrato tante cose importanti che dovremmo rammentarci sempre… se vogliamo possiamo, sempre. Con la sua passione, in poco tempo, ha aperto la scuola, ha costituito la società, ha comprato le attrezzature necessarie e.. è arrivata dove voleva. Per noi un grande orgoglio”.