Sasso Fratino patrimonio dell’Unesco: premiato, a Roma, il Parco Nazionale delle foreste casentinesi (fotogallery)

Il presidente del Parco Nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna, Luca Santini, ha ricevuto martedì a Roma, all’Interno dell’Anno internazionale del turismo sostenibile per lo sviluppo, il premio Gianfranco Merli, istituito dall’associazione di protezione ambientale Movimento Azzurro. La motivazione è da ricondurre “all’inserimento come bene protetto dell’Unesco per l’integrità della Riserva Sasso Fratino”. Al parlamentare livornese Gianfranco Merli, si devono le prime norme per la tutela delle acque nel nostro paese. La manifestazione è stata promossa dal Movimento Azzurro e dal Centro Turistico Giovanile, con il patrocinio del ministero della Cultura e del Turismo.

U.s. Parco Nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna
Tel. 0575. 503037
3371482463 – 338. 3402254

Ultimi Articoli

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...

Decolla in Casentino la raccolta firme per la modifica della legge toscana sulla Rete Pediatrica

Primo obiettivo rendere strutturale la presenza del pediatra il sabato mattina all'Ospedale di Bibbiena. Domenica 21 aprile, a Pratovecchio, durante il Mercatino dei Ragazzi...

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità

Ricci: «La mia candidatura è l’espressione della volontà di continuare un progetto di cambiamento già avviato con successo e in gran parte realizzato nel...