Servizio civile, prorogati i termini di presentazione delle domande

Il Dipartimento nazionale del servizio civile ha prorogato i termini di presentazione della domanda di partecipazione al bando alle ore 14.00 del giorno giovedì 17 ottobre 2019. Sul sito del Comune di Bibbiena www.comunedibibbiena.gov.it si trovano tutte le informazioni del caso.

Il bando per il Servizio Civile Universale del Comune di Bibbiena “Aiutare si può” è riferito al settore dell’assistenza ad anziani e disabili.

Il bando prevede l’impiego di 6 volontari in servizio civile per attività di accompagnamento e compagnia ad anziani e diversamente abili e collaborazione nella gestione delle attività culturali, ricreative, motorie e di socializzazione rivolte agli stessi soggetti. La durata del servizio è di 12 mesi. Ai volontari avviati al servizio civile spetta un assegno mensile di 439,50 euro.

Novità di questo bando è la modalità di presentazione delle domande alla quale i candidati dovranno fare molta attenzione.

Gli aspiranti operatori volontari dovranno, infatti, produrre domanda di partecipazione indirizzata direttamente al Comune esclusivamente attraverso la piattaforma DOL raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Gli operatori comunali sono a disposizione per aiutare i ragazzi alla compilazione on line delle domande.

L’Assessora Martina Cipriani commenta: “Con la proroga consente di avere più tempo per fare le domande che non devono diventare un ostacolo alla partecipazione. Invito i giovani desiderosi di intraprendere questo percorso a rivolgersi ai nostri operatori che li aiuteranno, passo, passo, nella compilazione”.

Comunicato stampa