Sette nuove telecamere di sicurezza installate a Bibbiena

(Immagine di repertorio)

Attive sul territorio di Bibbiena altre 7 telecamere di video sorveglianza dislocate in vari punti sensibili del centro storico e non solo. In particolare: via Berni, terrazza di Piazza Grande, Piazzolina, via Dovizi, Scuole Medie (due dispositivi), cimitero.
Questo nuovo gruppo di dispositivi si aggiunge a quelli di controllo per le scale mobili (sei in tutto).
Anche le ultime installazioni fanno parte di un progetto di videosorveglianza reso possibile anche grazie ad un finanziamento regionale appositamente dedicato.
Le esigenze che hanno indotto a presentare il progetto alla Regione, sono state dettate dal bisogno di controllare alcune aree del territorio comunale ritenute più deboli come il centro storico, le scale mobili, la piazza principale ed in particolare la terrazza panoramica che si affaccia su di essa, la casa comunale, la scuola media ed il resede adiacente il cimitero.
Nel corso degli anni si è riproposto il progetto denominato “BIBBIENA SICURA”, un percorso condiviso che si propone di ampliare e migliorare le attività della Polizia Municipale, al fine di tutelare e salvaguardare il territorio comunale attraverso la rilevazione e la gestione dei fenomeni di inciviltà e degrado urbano.
Il Sindaco Daniele Bernardini commenta: “Grande soddisfazione per un progetto che si sta ampliando per consentire una sorveglianza più appropriata di alcuni punti più sensibili del centro storico. Progetto curato dalla Polizia Municipale che ci ha visto fortemente impegnati nel rendere capillare la struttura e rafforzando soprattutto la comunicazione tra le varie parti del sistema”.
Comunicato stampa
Bibbiena, 25 gennaio 2018