Strada comunale di Terrossola: iniziati i lavori di messa in sicurezza

Sono partiti i lavori di messa in sicurezza della strada comunale di Terrossola, un lavoro atteso da tutta la comunità, visto che si tratta dell’unico punto di accesso al piccolo borgo del comune di Bibbiena.

Il Vice Sindaco Matteo Caporali ha fatto questa mattina un sopralluogo al cantiere. L’Assessore con delega ai lavori pubblici commenta: “Il comune ha investito su un’attenta progettazione per risolvere il problema del cedimento della carraggiata. Il progetto è stato premiato e abbiamo ricevuto un finanziamento da parte della Regione Toscana che ringrazio per l’attenzione data alle problematiche legate al dissesto idrogeologico e alla difesa del suolo. In questo primo lotto saranno investiti 150 mila euro, parte dal bilancio comunale e parte appunto grazie a questo importante finanziamento. Come sempre la progettazione che facciamo ha un ruolo fondamentale e per questo ringrazio anche gli uffici tecnici preposti”.

I lavori avranno una durata di circa 60 giorni e quindi verso la fine di maggio i cittadini del paese di Terrossola potranno riavere una strada di accesso quasi completamente ristrutturata.

L’intervento per la messa in sicurezza della sponda della carreggiata a valle, consiste nella collocazione di una micro palatura ogni metro per trenta metri di lunghezza. Intervento che deve risolvere il problema di cedimento.

Ma ci sono novità per la messa in sicurezza completa di questo importante tratto di strada. Lo spiega il Vice Sindaco: “Il progetto per la messa in sicurezza del secondo stralcio è già stato finanziato dal Ministero per 350 mila euro. Questo ci permette di completare l’intervento per tutta la lunghezza della strada fino al paese. Una grande soddisfazione perché possiamo finalmente dare una risposta ad un problema piuttosto urgente”.