Difesa del suolo: a Poppi oltre 1 milione di euro dalla Regione

DIFESA DEL SUOLO. CECCARELLI: “PROGRAMMATI IMPORTANTI INTERVENTIPER IL TERRITORIO”
Il capogruppo PD In Consiglio Regionale Vincenzo Ceccarelli: “La Toscana continua ad investire nella difesa del suolo”

“La Regione Toscana conferma il suo impegno concreto contro il rischio idrogeologico e per la difesa del suolo mettendo in campo quasi un milione e mezzo di euro per interventi nel territorio aretino. E’ una risposta importante che la Regione riesce a dare ai territori, dimostrando non soltanto l’attenzione dovuta alle emergenze in corso, che hanno bisogno immediato di risposte, ma anche la lungimiranza di investire sulla prevenzione e sulla cura del nostro territorio.”
Così il capogruppo PD in Consiglio Regionale Vincenzo Ceccarelli commenta l’aggiornamento del “Documento Operativo per la Difesa del Suolo” (DODS).
“Con il Dods la Regione definisce finalità e obiettivi di intervento per la difesa del suolo – spiega Ceccarelli – Al suo interno sono definite le opere idrauliche e idrogeologiche progettate o realizzate dalla Regione stessa, dagli enti locali o tramite i Consorzi di Bonifica. Il piano approvato dalla Giunta regionale, grazie al lavoro dell’assessora Monni, contiene risposte importanti e attesa anche dal nostro territorio.”

Gli interventi previsti per la provincia di Arezzo
Poppi: 1.069.882 euro – Interventi di bonifica e consolidamento della frana in loc. San martino in Tremoleto. Finanziamento al 100%
Loro Ciuffenna: 230.000 euro – Stombamento ed adeguamento della sezione idraulica del fosso della Madonna. Finanziamento 100%
Ortignano Raggiolo: 25.576 euro – Indagini per la progettazione degli interventi di consolidamento frana in loc. Raggiolo.
Pratovecchio Stia: 38.571 euro – Progettazione esecutiva degli interventi di consolidamento frana in loc. Ricessa
Chiusi della Verna: 66.240 euro – Progetto esecutivo per le opere di bonifica e consolidamento loc. Biforco – completamento lotti 2,3 e 4
Castel San Niccolò: 18.400 euro – Progettazione esecutiva degli interventi di bonifica e consolidamento frana in loc. Il Castello

Ultimi Articoli

Gli alunni dell’IC Alto Casentino in partenza sul treno della memoria: destinazione Auschwitz

Sette giorni di viaggio sulle tracce della memoria Pratovecchio Stia (AR) - Sono 28 gli studenti della Secondaria di primo grado dell’IC “Alto Casentino” che...

Al via il progetto rivolto ai giovani inoccupati e promosso dall’Unione dei Comuni del Casentino

Tante le azioni messe in campo per i giovani L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha dato il via al progetto con cui ha vinto...

Poppi, una mozione della minoranza per l’acquisto di un appartamento nel centro storico

Una mozione è stata presentata dal gruppo di minoranza al consiglio comunale di Poppi in merito all’assegnazione tramite asta di una porzione di edificio...