Subbiano, in arrivo 130 mila euro dalla Regione

Il Sindaco di Subbiano, Antonio De Bari

La Regione finanzia la messa in sicurezza della strada comunale che collega la frazione Chiaveretto alla località Piaggia, nel Comune di Subbiano.
In arrivo circa 130 mila euro dalla Regione, contributo che l’amministrazione di Subbiano chiedeva con insistenza da anni data l’importanza dell’intervento nella frazione. “Abbiamo chiesto per anni il contributo regionale che finalmente è arrivato, dimostrando attenzione verso le zone decentrate del Comune – ha spiegato l’assessore Alessandro Rossi – la strada della Piaggia fu interessata da due frane nei mesi di marzo e aprile 2013, dopo le intense piogge del periodo. Da allora ci siamo attivati per trovare le risorse necessarie alla messa in sicurezza del collegamento e oggi i lavori sono quasi giunti al termine”. La notizia dell’intervento sulla località di Chiaveretto arriva poco dopo l’inserimento di altre quattro frazioni, (Santa Mama, Calbenzano, Ponte Caliano e Calstelnuovo) nel percorso della ciclopista dell’Arno, a conferma dell’attenzione che il Comune dimostra verso le aree periferiche e l’obiettivo dell’amministrazione che punta ad una loro valorizzazione. “Il recupero dei nostri borghi storici è prioritario e lo è in due direzioni: contro il decadimento sociale e per la rinascita a fini turistici. L’amministrazione sta portando avanti un piano mirato proprio a riqualificare le zone rurali e periferiche del Comune – ha concluso Rossi – il borgo di Santa Mama, in seguito agli interventi che lo stanno interessando, verrà trasformato: la nuova variante è stata aperta e con l’inserimento della frazione nel progetto della ciclopista, a cui abbiamo lavorato molto, il borgo diventerà un punto-tappa e di ristoro”.

Comunicato stampa Comune di Subbiano