Terremoto con epicentro a Santa Sofia avvertito anche in Casentino

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 22:50 di ieri sera. La scossa è stata percepita in maniera molto forte sia a Forlì che nei centri vicini.  I sismografi dell’Ingv (Istituto Nazionale di Sismologia e Vulcanologia) hanno registrato un movimento tellurico di magnitudo 3.9 con epicentro vicino a Spinello, a 5 km da Santa Sofia e a 7 km da Bagno di Romagna, a una profondità di 8 km. La forte scossa, proprio per la sua vicinanza geografica, è stata percepita anche a Badia Prataglia e in altri paesi del Casentino.

Fortunatamente, al momento attuale, a parte la grande paura, non si registrano danni a cose o a persone.

 

Ultimi Articoli

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...

Decolla in Casentino la raccolta firme per la modifica della legge toscana sulla Rete Pediatrica

Primo obiettivo rendere strutturale la presenza del pediatra il sabato mattina all'Ospedale di Bibbiena. Domenica 21 aprile, a Pratovecchio, durante il Mercatino dei Ragazzi...

Castel Focognano: Lorenzo Remo Ricci si ricandida nel segno della continuità

Ricci: «La mia candidatura è l’espressione della volontà di continuare un progetto di cambiamento già avviato con successo e in gran parte realizzato nel...