Terremoto con epicentro a Santa Sofia avvertito anche in Casentino

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita alle 22:50 di ieri sera. La scossa è stata percepita in maniera molto forte sia a Forlì che nei centri vicini.  I sismografi dell’Ingv (Istituto Nazionale di Sismologia e Vulcanologia) hanno registrato un movimento tellurico di magnitudo 3.9 con epicentro vicino a Spinello, a 5 km da Santa Sofia e a 7 km da Bagno di Romagna, a una profondità di 8 km. La forte scossa, proprio per la sua vicinanza geografica, è stata percepita anche a Badia Prataglia e in altri paesi del Casentino.

Fortunatamente, al momento attuale, a parte la grande paura, non si registrano danni a cose o a persone.