Torna a Chitignano la “Fiera del tordo”

Chitignano - veduta

Giornata di festa a Chitignano: domenica 20 ottobre torna la tradizionale Fiera del Tordo.

Paese in festa a Chitignano, domenica torna la Fiera del Tordo, un appuntamento storico che risale ai primi dell’800. Alcuni documenti storici infatti fanno riferimento ad una “fierucola” che si svolgeva ogni terzo lunedì di ottobre fin dall’800. La Proloco di Chitignano curerà la realizzazione di un percorso lungo il centro storico del paese, con banchini di arti e mestieri, artigiani e produttori locali che promuoveranno i prodotti tipici del territorio. Alle 17 presso la sala comunale sarà presentato il libro “Mutevoli scenari di dimore incantate” dell’autore Massimo Braccini, un racconto/romanzo ambientato nel paese di Chitignano e riferito a luoghi ed eventi trasposti tra realtà e fantasia. L’obiettivo è quello di sensibilizzare al rispetto dell’ambiente che genera armonia e la consapevolezza che, la natura, può offrire sempre varie alternative per lo sviluppo ed il progresso dell’umanità. Nell’occasione sarà allestita una piccola mostra fotografica con gli scorci più caratteristici del paese mettendo a confronto le foto storiche, tratte da collezioni private, con gli scatti più recenti. “La Fiera del Tordo è un appuntamento con la storia e la tradizione di Chitignano – ha commentato il sindaco Valentina Calbi – il paese si arricchisce di bancarelle con prodotti tipici locali, è un’occasione per ritrovarsi e stare insieme, proprio come avveniva un tempo”.

Poppi, 16 ottobre 2019 – Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa