Tpl, Ceccarelli (Pd): «Dalla Regione 2mln per nuovi mezzi nelle aree a domanda debole»

«La Regione ha stanziato 2 milioni di euro per l’acquisto di nuovi autobus per i servizi nei lotti delle linee deboli. Queste risorse verranno assegnate agli enti locali con un bando che sarà pubblicato nelle prossime settimane. E’ una scelta importante, in continuità con le sperimentazioni di nuovi servizi di trasporto nelle aree rurali, interne e montane che la Toscana aveva iniziato a incentivare negli anni scorsi. Si tratta di servizi sperimentali e innovativi, progettati in maniera integrata con altri servizi del territorio come quelli scolastici oppure i servizi sociali per dare risposte ai cittadini anche in aree a bassa utenza. La scelta di investire sul rinnovo dei mezzi di queste linee permetterà di avere anche nelle aree deboli un servizio di maggiore qualità».

Così il Capogruppo Pd in Consiglio regionale Vincenzo Ceccarelli commenta lo stanziamento di 2 milioni di euro da parte della Regione per l’acquisto di nuovi autobus destinati alle interne.

 

 

 

Ultimi Articoli

Piscina Bibbiena, arriva il sollevatore per disabili donato da Freschi&Vangelisti

Un sollevatore all’avanguardia che aiuta le persone in carrozzella a sollevarsi e partecipare alle attività in acqua in completa sicurezza e tranquillità. E’ la...

Ceccarelli, “Bibbiena città della fotografia” riconoscimento con legge.

“Bibbiena è da anni considerata in Italia come una delle città della fotografia e nei prossimi giorni il Consiglio Regionale attribuirà con legge un...

Al prosciutto del Casentino delle Selve di Vallolmo le “Tre Fette” del Gambero Rosso

POPPI - Non solo la macelleria Fracassi di Rassina, ma anche l’azienda agricola Selve di Vallolmo si aggiudica il riconoscimento “Tre fette” nell’edizione 2023...