Trasporto pubblico: lunedì 8 febbraio sciopero nazionale di 4 ore

Immagine di repertorio

 

Le organizzazioni sindacali nazionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa-Cisal hanno programmato per lunedì 8 febbraio 2021 uno sciopero nazionale di 4 ore per tematiche relative all’interruzione del confronto sul rinnovo del contratto nazionale autoferrotranvieri.

Nel bacino di Arezzo e provincia l’astensione dal lavoro interesserà il personale delle aziende facenti parte di Etruria Mobilità.

Modalità adesione

Il personale viaggiante di Tiemme, sia nei servizi urbani che extraurbani, nonché il personale di verifica titoli di viaggio si potrà astenere dal lavoro dalle 17.30 alle ore 21.30.

Il personale di Busitalia Sita Nord si potrà astenere dalle 17 alle 21; il personale di Fabbri, Baschetti, Ala Bus e Autolinee Toscane si potrà astenere dalle 17 alle 21 e, infine, il personale di Ala Golden Tour si potrà astenere dalle 18.40 a fine turno.

Il personale degli impianti fissi e degli uffici si potrà astenere nelle ultime 2 ore del proprio turno di lavoro.

Per ulteriori informazioni e dettagli, la clientela può consultare il sito www.tiemmespa.it o rivolgersi ai servizi telefonici di Info Mobilità, chiamando da rete fissa l’800-922984 oppure da cellulare l’199-168182.

Comunicato stampa