Un nuovo centro vaccinale in Casentino attivo dalla prossima settimana

Campagna vaccinale anti Covid potenziata in provincia di Arezzo. Nella prossima settimana saranno attivi altri due centri vaccinali in Valtiberina e Casentino.

L’Asl Toscana sud est aumenta l’offerta dei centri vaccinali anti Covid in provincia di Arezzo, in aggiunta a quelli al Centro Affari e Convegni di Arezzo, alla Casa della Salute di Camucia di Cortona, all’Auditorium di Loro Ciuffenna, al Distretto Sanitario di Montevarchi, verranno attivati il Foro Boario a Sansepolcro e il Centro vaccinazioni del Casentino in loc. Corsalone nel comune di Chiusi de La Verna.

“C’è stata una corsa alla vaccinazione nelle ultime settimane, tanto è vero che avevamo già raddoppiato l’offerta settimanale delle dosi disponibili – afferma Antonio D’Urso, direttore generale dell’Asl Toscana sud est –, effetto dell’apertura a più fasce d’età della possibilità di fare la terza dose e adesso anche dell’introduzione del super Greenpass.
Ci dobbiamo preparare a una richiesta sempre maggiore di persone che vogliono fare la terza dose o iniziare il percorso vaccinale, per questo è necessaria l’apertura di nuove sedi per garantire la copertura di tutte le richieste. Dalla prossima settimana aumenta quindi la nostra disponibilità su Siena, ma valuteremo anche altre possibili soluzioni”.