Un pensiero ogni tanto: “Al di là della luna”

Al di là della luna

-Chissà come sarà la luna al di là, – mi hai detto…

Penso che al di là la luna abbia prati più verdi

e cieli più azzurri.

Penso che al di là di sé abbia gente migliore

e bambini felici,

che non ci sia il male e l’invidia e nessuna ombra di cattiveria.

Penso che ci sia un mondo migliore fatto di teste poco pensanti

perché quando non esiste male, non c’è bisogno di pensare a come evitarlo,

non dobbiamo evitare alcun’ché, quando c’è soltanto bellezza

e amore, come in una grande comunità di uomini e donne

e bimbi e anziani che vivono insieme e sono felici,

e ognuno è figlio di ognuno, e genitore di ognuno,

una vita senza ruoli e senza primati e senza differenze.

Al di là di quella grossa palla giallognola

non può essere come qui che ognuno ha il suo angolo di vita

e frequenta soltanto qualcuno,

lassù sono tutti insieme, sono tutti per tutti,

lassù si può prendere un bimbo per mano e amarlo

e curarlo come se partorito da te,

perché in qualche modo tu l’hai partorito.

Al di là della luna non esiste la rabbia, il malumore,

ma soltanto la voglia di stare, al di là della luna!

-Mamma, mamma, dai, svegliati che ormai sei grandina –

Mi hai detto!

Grazie a Marco Genovesi che mi ha gentilmente “prestato una sua foto”.

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce nel 1964 e “arranca” tutta la vita alla ricerca della serenità, quel qualcosa che le è stata preclusa molto spesso. La scrittura è per lei una sorta di “stanza” dove si rinchiude volentieri immergendosi in mondi sconosciuti e talvolta leggiadri. Lavora come parrucchiera a Poppi e gestisce il suo salone con una socia. E' madre di due figli che sono per lei il nettare della vita e scrive, scrive ormai da molti anni anche per un Magazine tutto casentinese che si chiama “Casentino Più”. È riuscita a diventare giornalista pubblicista grazie proprio al giornale per cui scrive e questo ha rappresentato per lei un grande traguardo. Al suo attivo ha ben sette libri che sono: “Le brevi novelle della Marina", “L’uomo alla finestra”, “Occhi cattivi”, “Respira la felicità”, “Un filo di perle”, “La sacralità del velo”, “Le mie guerriere, quel bastardo di tumore al seno”. Attualmente sta portando avanti ben due romanzi ed è felice! È sposata con Claudio, uomo dall’eterna pazienza.

Ultimi Articoli

Il borgo di Raggiolo ospita la Festa di Transumanza

Domenica 16 giugno è in programma una giornata di festa con tante iniziative per tutta la famiglia La Festa di Transumanza permetterà di tramandare le...

Lavori in corso nel territorio di Bibbiena

Vagnoli: “Il secondo mandato inizia con l’impegno verso il futuro” Il secondo mandato della lista civica Obiettivo Comune e del Sindaco Vagnoli inizia all’insegna di...

Capolona, l’aretino Lorenzo Corsetti è campione intercontinentale di kickboxing

L’atleta del Team Jakini si è imposto sul serbo Sladan Dragisic nella notte de “Le stelle del ring” Corsetti, già campione italiano nel 2024, ha...