Un pensiero al giorno: “Buon compleanno Fazzi”

Fabrizio Piantini (Il Fazzi)

Buon compleanno Fazzi

Buon compleanno a te che sei stato l’amico di tutti,

che hai saputo ascoltare e asciugare le lacrime altrui.

Buon compleanno Fazzi, che con quei tuoi occhi immensi,

hai saputo guardare vedendo,

sì, vedendo, perché ci son occhi che non sanno vedere,

mentre tu, hai raccolto lo sfogo di tanti,

hai stretto la mano di altri.

Buon compleanno a te, eterno ragazzo,

che chi non ti ha amato, è perché non ha potuto conoscerti.

Oggi compi cinquant’anni e in questo giorno,

chi hai lasciato ha fatto sì che il tuo libro cominciasse a vibrare,

e vibrerà Fazzi, lo farà tra le dita di tante persone,

che sfogliando le pagine, potranno ancora vederti,

potranno annusarti e sentire che cosa si annidava

lì, dentro al tuo cuore grande.

Quelle lettere, una dopo l’altra, sono parte di te, della tua fantasia

e della tua bellezza, che insieme alle tue figlie, a Barbara

e ai tuoi genitori, ti spargeranno nel mondo,

affinchè questo, non rimanga mai orfano di te!

Buon compleanno Fazzi, amico mio

da poco tempo, e di tanto tempo,

non ti saremo mai grati abbastanza per ciò che ci hai dato.

Questo pensiero mi è stato chiesto da Graziella, la mamma del Fazzi,

l’unica donna, che poteva essere sua madre.

Grazie

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEsce domani, nel giorno del suo compleanno, il libro del Fazzi
Prossimo articoloCasentino: torrenti come aule a cielo aperto
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.