“Un pensiero al giorno: “Comunione senza i nonni”

Foto di cocoparisienne da Pixabay

Comunione senza i nonni

Vi immagino belli, vestiti di bianco,
fratelli affiatati e uguali, e diversi.
Vi vedo laggiù, di fronte all’altare
mentre compite un rito speciale,
siete belli sì,
soltanto un po’ tristi,
perché un destino crudele vi ha privato dei nonni,
quegli esseri grandi, i più saggi di tutti,
che per un gioco birbone della vita,
non hanno potuto accompagnarvi in questo giorno speciale.
Ma voi sorridete, perché sarà comunque importante,
e poi, guardatevi intorno,
che ci son tante persone che vi amano tanto.
Vorrà dire che loro,
da lassù, in cima alle nuvole,
sorrideranno e gioiranno per voi e di voi…

A Cesare e Claudio