Un pensiero al giorno: “I binari”

I binari

Sono come gemelli, uguali e perfetti.

Camminano paralleli e trasportano vita,

ma non s’incontrano mai.

Ogni tanto qualcuno li attraversa frettolosamente

e quasi sempre li teme.

Eppure sono importanti, permettono al treno di andare

alla gente d’incontrarsi, al riposo di compiersi

e agli occhi di osservare…

i binari sono due lunghissime scie di ferro

che camminano accanto e che tagliano paesi o montagne in due parti

e le case che vi si trovano accanto,

talvolta vibrano un po’…

ma il loro vibrare è arricchito dal guardar qualcuno passare

perché anche da lì, passa la vita!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Mandrioli chiusi per rischio slavine

Dopo le ingenti nevicate dei giorni scorsi che hanno causato alcune slavine lungo la strada SP 142 dei Mandrioli, la Provincia di Forlì-Cesena ha...

Al Dovizi un viaggio alla ricerca di sé con “L’orso felice”

Spettacolo per grandi e piccini. Uomini delle Stelle – Stagione Teatrale Ragazzi Al Teatro Dovizi di Bibbiena proseguono gli appuntamenti della Stagione Teatrale dedicata ai...

Casentino Fight Night torna al Palazzetto del Tennis di Bibbiena

NASSINI: “UNO SPORT DIVERSO E APPASSIONANTE CHE CI FA PIACERE SOSTENERE E PROMUOVERE” Domenica 29 gennaio al palazzetto del tennis di Bibbiena torna “Casentino Fight...