Un pensiero al giorno: “I platani”

I platani

Ancora sono carichi di foglie gli enormi platani,

la loro chioma è immensa e verde.

C’è soltanto qualche macchiolina arancione qua e là

Che li rende giocosi.

Mette un po’ di tristezza pensare che fra poco saranno ignudi,

e scheletrici, da sembrare ormai morti.

Tutte le foglie che gli sono appartenute per mesi

dovranno staccarsi

e giacere ai loro piedi, ormai platani ossuti.

Mi chiedo se sentiranno dolore,

se proveranno tristezza.

Li osservo e avverto che il signor autunno

è già pronto per soffiare i suoi venti,

per riempire i suoi fiumi

e per rendere i platani spogli!

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...

Un nuovo Info Point nel centro storico di Poppi

Dalla giornata di lunedì 8 agosto, nel Centro Storico di Poppi, è attivo un info point dedicato alle informazioni turistiche e alla promozione del...