Un pensiero al giorno: “Il ciuccio”

Foto di Ben Kerckx da Pixabay

Il ciuccio

Sapessi quanto conti per me “ciuccino”,

tu mi dai tanto coraggio, amico mio,

con te è come stare sempre per mano

di mamma e di babbo.

E poi la notte “ciuccino”, è come se quei due

stessero svegli a vegliare su me.

Tu mi dai sicurezza e quando con una manina

mi prendo il ciuffo di capelli,

oppure un piedino,

lì, arriva un’estasi pura.

L’altra sera “ciuccino”, sentivo quei due

che confabulavano per provare a togliermelo,

dicevano che mi fai male ai dentini,

ma quelli son matti,

perché io non ci penso nemmeno!

Anzi, se mi separano da te,

non si rendono conto di che casino gli pianto,

se mi lasciano senza di te, io non ce la posso fare

ad affrontare la vita.

Tu, stammi sempre vicino,

perché sei importante per me…

io, continuo ad attorcigliare il mio ciuffetto di capelli

e insieme a te… sogno!