Un pensiero al giorno: “La laurea”

La laurea

Visetto bianchiccio, occhi lacrimosi,

occhi di chi ha dormito ben poco, e parlantina nervosa.

Il tuo compagno e tua mamma erano lì per te,

a prepararsi per te, per accogliere al meglio

questo tuo traguardo.

La laurea, è uno dei “punti” più importanti della vita,

perché è un punto di arrivo, ma anche di partenza,

è quel qualcosa di cui si abbeverano tutti i tuoi cari,

coloro che ti amano di più, dentro al mondo,

ma soprattutto è per te che è importante.

Ti ha formata, fatta crescere,

tenuta per mano a lasciar la Sabri bambina

e incontrar quella donna, quella bella,

dagli occhi grandi.

Io, quel giorno, ho potuto cogliere,

non soltanto la tua emozione, ma anche quella di mamma,

che quando ci siamo salutate aveva le lacrime agli occhi,

e quella di Francesco, quel tuo compagno di vita,

che era fiero di te,

era fiero della sua dottoressa.

 Ti ringrazio bambina, per avermi fatto dono delle tue vibrazioni,

perché mi sono arrivate, ed erano tante.

Un abbraccio a Sabrina, a Sonia, a Francesco

Marina Martinelli
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.

Ultimi Articoli

La Regione finanzia 5 comuni casentinesi per la videosorveglianza

La Regione assegna a 14 comuni aretini 233.000 euro per la videosorveglianza. La Giunta raddoppia lo stanziamento dell’ottobre dello scorso anno quando furono 38 Comuni...

Bambini e sport: perché è importante e quali sono i più adatti

Lo sport fa parte della nostra cultura e quotidianità. Potente strumento in grado di abbattere ogni barriera, l'attività fisica aiuta grandi e piccoli a...

Acquisti online, i numeri del 2022: gli errori da evitare

Negli ultimi anni le abitudini degli italiani sono cambiate radicalmente, per merito del digitale, che ha spinto moltissimi consumatori a rivolgersi all'online per i...