Un pensiero al giorno: “L’accoglienza”

Foto di Ria Sopala da Pixabay

L’accoglienza

L’accoglienza è un sentimento che nasce dal cuore
di quei sentimenti che aprono le menti,
che abbracciano gli uomini.
Accogliere qualcuno, non è necessariamente farlo entrare nella propria casa
ma ascoltarlo, guardarlo dritto negli occhi e rubare quella scintilla
che vuole condividere con te, provare a farla un po’ tua.
Accoglienza significa cercar di capire
e di far valere l’altrui pensiero, senza discriminazioni,
ma soprattutto vuol dire accogliere noi stessi,
riconoscersi, perdonarsi…
come farebbe ogni amorevole mamma col proprio figlio.

A Graziella Ceccarelli, che mi ha dato il “guizzo” di questo pensiero

CONDIVIDI
Articolo precedenteChiude la scuola primaria di Bibbiena a causa del Covid
Prossimo articolo“Leggere leggeri”: una passeggiata di (video) lettura sulle orme di Dante
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.