Un pensiero al giorno: “Pagina bianca”

congerdesign da Pixabay"/>

Pagina bianca

Talvolta può capitare che una pagina bianca rimanga così,

Come un urlo che grida dentro la gola.

Rappresenta il nulla perché non si vede,

perché niente c’è scritto, eppure di tanto è intrisa.

Una pagina bianca può aver mille colori,

mille caratteri, e una immensa voglia di dire…

di esserci.

Nonostante tutto, bianca può rimanere!

CONDIVIDI
Articolo precedenteLotto AstraZeneca, la Toscana ha già sospeso le dosi non utilizzate
Prossimo articoloUn’anima per due – Vuoi arricchire la tua vita adottando un cane?
Marina Martinelli
Marina Martinelli nasce a San Piero in Frassino nel dicembre del 1964. Oggi vive e lavora a Poppi, dove condivide un salone di parrucchieria col marito. Ha due figli che sono la sua vita e la scrittura è la sua più grande passione, infatti ha pubblicato due libri di novelle e tre romanzi. A primavera uscirà il suo sesto romanzo che sarà macchiato di giallo. Da anni collabora con la rivista casentinese CasentinoPiù.